Lavoro e Formazione

Traduzione per le banche, non solo documenti di tipo tecnico

Anche il settore bancario con il passare del tempo è diventato via via sempre più globalizzato. Proprio per questo motivo c’è bisogno di disporre della documentazione delle banche in molte diverse lingue. Pensiamo ai contratti, ma anche all’home banking o alle app necessarie per accedere da remoto alla propria banca, documenti tecnici questi che necessitano di un traduttore altamente specializzato, che conosca il linguaggio del settore bancario e finanziario in modo impeccabile.

Credere però che solo questo tipo di testi tecnici debba essere tradotto è del tutto sbagliato. Oggi come oggi infatti nessuna banca potrebbe sopravvivere senza il sito internet, le pagine social, senza testi di marketing da pubblicare soprattutto online.

 

Traduzioni per le banche: i testi dedicati agli utenti web, al marketing e alla pubblicità

Le banche devono essere guardate come se fossero delle aziende a tutti gli effetti che per sopravvivere hanno bisogno di scovare un numero sempre maggiore di possibili clienti, sbaragliando la loro concorrenza. Proprio per questo motivo si danno battaglia a suon di prodotti sempre nuovi ed innovativi, di promozioni, di campagne pubblicitarie. E ormai sfruttano il potere del web per fare tutto questo!

I testi di marketing e pubblicitari vedono scendere in campo, è vero, il classico linguaggio finanziario, ma allo stesso tempo sono testi pensati per persuadere, per vendere, per attirare l’attenzione. Un buon traduttore deve avere dimestichezza quindi anche con il linguaggio pubblicitario e persuasivo, sia nella lingua di origine che in quella di arrivo. Deve conoscere le regole che vigono oggi come oggi sul web. Sono molti talenti in uno, una figura professionale complessa che necessita di studi accurati e specializzati, che necessita anche di un aggiornamento costante.

 

Traduzioni: l'importanza di un dialogo fertile tra la banca e il traduttore

È molto importante che si instauri un dialogo fertile tra la banca e il traduttore al fine di riuscire a capire il linguaggio che la banca è solita utilizzare, se c’è un glossario di riferimento, quale sia il target, quali i messaggi che si vuole veicolare, quale la filosofia bancaria che da sempre è presa in considerazione. Se si instaura un rapporto di reciproco scambio, ecco che la traduzione potrà dirsi davvero impeccabile e priva di errori.

Non solo, per il traduttore sarà anche più semplice lavorare con tempistiche strette. Non è mai un bene avere poco tempo a disposizione per tradurre un testo, ma può capitare, soprattutto nel caso in cui sia necessario lanciare quanto prima un prodotto finanziario, soprattutto nel caso in cui ci sia una vera e propria battaglia in corso a suon di sconti e promozioni.

 

Traduzioni nel settore finanza: meglio un freelance o un’agenzia

Un traduttore finanziario di testi di marketing e pubblicità per le banche deve saper lavorare in fretta, deve essere un ampio conoscitore del linguaggio bancario oltre che delle lingue di origine e di arrivo, deve avere dimestichezza con il marketing, il web, le nuove tecnologie. Esistono figure professionali che sanno rispondere a tutte queste esigenze sia come freelance che nelle agenzie. A nostro avviso però fare affidamento su un'agenzia di traduzioni come Arkadia Translations è sempre una scelta consigliabile. Le agenzie infatti hanno modo di lavorare sempre più in fretta rispetto ad un singolo freelance, possono dare delle garanzie alle banche, possono richiedere in modo semplice la collaborazione di pesa esperte per la revisione del testi. Inoltre possono garantire tariffe concorrenziali. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi