Trading

Perché è essenziale scegliere attentamente la piattaforma di trading

Tra le persone che si avvicinano ogni anno al mondo del trading online, una buona percentuale in effetti non sa bene cosa aspettarsi e quale sia la prassi quotidiana di questo tipo di affari. E infatti una buona percentuale comincia con il perdere parte del capitale investito, rinuncia rapidamente a questo tipo di affari, cambia più volte la piattaforma di trading tramite cui investire. Sostanzialmente perde tempo, perché si butta a capofitto in una “nuova avventura”, senza considerare il fatto che per poter sperare di avere qualche successo nel trading online è importante partire con le idee chiare, a cominciare dalla scelta della piattaforma di trading.

Perché è bene scegliere la piattaforma giusta

Le motivazioni per cui aprire un conto sulla piattaforma di trading più adatta alle proprie esigenze è il punto di partenza da cui cominciare a fare affari è abbastanza chiaro. La piattaforma è lo strumento che si utilizza quotidianamente mentre si fa trading; scegliere lo strumento sbagliato è un po’ come cercare di girare una vite utilizzando un cucchiaino. Non è che non ci si riesce, ma si fa estrema fatica, tanto che a volte si rinuncia a metà dell’opera. È per questo che https://toptrading.org/ propone una guida ragionata a tutti gli strumenti disponibili in rete per quanto riguarda il trading online. In modo che anche chi non conosce a fondo la questione possa trovare rapidamente tutte le informazioni di cui necessita per cominciare con il piade giusto.

Le caratteristiche di una buona piattaforma di trading

Se non si conoscono gli elementi essenziali di uno strumento, risulta particolarmente difficile scegliere tra tutti quelli disponibili sul mercato. Per tornare all’esempio del cacciavite/cucchiaino, anche chi sa che il cacciavite è lo strumento giusto, entrando in un negozio di bricolage viene scioccato dal numero di cacciaviti disponibili, ma anche da avvitatori elettrici, con batteria, con cavo, con doppia batteria. Accade più o meno lo stesso con le piattaforme di trading: in rete se ne trovano a decine; per altro il primo punto di incontro è la pubblicità delle stesse. Quindi le prime informazioni che si reperiscono sono filtrate dalle offerte commerciali. È chiaro che per poter scegliere bene è necessario conoscere quali siano le caratteristiche fondamentali da valutare e soppesare.

Bonus, Consob, interfaccia utente

Partiamo dalle cose semplici, da ciò che sicuramente utilizzeremo al primo accesso su una specifica piattaforma. Il primo elemento da valutare, diranno in molti, è il bonus offerto su ogni deposito. Non possiamo negare che la possibilità di ottenere un dono, sotto forma di una quota in denaro che può raggiungere le centinaia di euro faccia gola a chiunque. Non lasciamoci però abbindolare dai lustrini e dal classico specchietto per le allodole. Valutare il bonus di ingresso a una piattaforma di trading può essere un elemento abbastanza interessante, ma se tutte le altre caratteristiche ci porteranno a rinunciare rapidamente a fare trading online, allora è meglio evitare, considerando elementi più importanti. A partire dall’interfaccia utente, ossia il punto di incontro iniziale con la piattaforma. Più tale interfaccia p semplice, chiara e priva di punti oscuri e più la singola piattaforma fa per noi. Perché ogni giorno accederemo alla piattaforma e utilizzeremo questa interfaccia. Un altro elemento altrettanto fondamentale riguarda le autorizzazioni: ogni piattaforma per essere sicura deve essere autorizzata ad operare in Italia, o in Europa. Per verificare questo requisito è necessario controllare che la società di gestione sia certificata dalla Consob, o da un ente similare sito in un Paese europeo.

Strumenti offerti e conto demo

Altri elementi importanti da conoscere prima di attivare il proprio conto sul sito di un broker online riguardano gli strumenti effettivamente disponibili. Alcune piattaforme offrono diverse opportunità di investimento, con anche la possibilità di utilizzare un social trading, il copy trading o ancora il famigerato conto demo. I social trading e il copy trading sono opportunità adatte anche al neofita, che ha la possibilità di visualizzare le attività di altri trader, in modo da farsi un’idea di come operano gli altri, ma volendo anche di copiarli in tutto e per tutto. Il conto demo invece è una modalità di prova della piattaforma, che permette di testarne tutte le funzionalità utilizzando un capitale virtuale, messo a disposizione dalla piattaforma stessa. Tra gli strumenti disponibili alcune piattaforme offrono anche corsi di formazione per trader di qualiasi livello, solitamente molto validi e interessanti.

Asset e mercati

Il mondo del trading online permette di investire in qualsiasi mercato, dedicandosi alle speculazioni sulle materie prime, sugli indici di borsa, sulle criptovalute o il cambio tra valute di vari Paese del mondo. Alcuni trader amano specializzarsi in un singolo ambito, ad esempio prediligono le piattaforme Forex, o comunque molto specializzati. Altri trader invece prediligono le piattaforme di trading che offrono moltissimi asset diversi, con accesso a tutti i mercati mondiali. Prima di attivare il proprio account è importante verificare anche questo elemento.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi