Servizi

Come funziona una cantinetta vino?

Un vero appassionato di vino sa quanto sia importante avere un luogo dove conservare i propri vini preferiti senza intaccarne la qualità, anzi permettendo al vino di acquisire una maggiore complessità organolettica. La cantina è certamente il posto perfetto, perché rispetta tutte le condizioni necessarie per una buona conservazione, come ad esempio l’assenza di luce, di odori forti, un ambiente a temperatura costante intorno ai 15 gradi e l’umidità al punto giusto. Non tutti si possono permettere di avere una cantina in casa, ed in molti appartamenti è davvero difficile trovare o ricreare uno spazio funzionale per la conservazione dei vino.

Fortunatamente, in commercio si possono trovare tipologie di elettrodomestici come quelli di cantinettavino, che possono ricreare le condizioni ideali per una maturazione corretta delle bottiglie di vino. Le aziende propongono diverse tipologie di questi prodotti, ed è anche possibile trovare diversi modelli di cantinetta vino economica.

Cos’è una cantinetta vino e come funziona?

Il vino non è un liquido inalterabile perché è un elemento vivo. Questo vuol dire che subisce cambiamenti nel tempo a seconda delle condizioni esterne e delle pratiche adottate nel conservarlo. Parlando poi di un materiale pregiato e delicato, va da se che una cattiva conservazione ne può facilmente alterare le proprietà e ridurne la qualità.

La cantinetta vino è quindi un frigorifero un po’ più sofisticato, in grado di ricreare le condizioni ambientali che ti permettono di conservare i vini anche per lungi periodi, senza alterarne i tratti distintivi, ma anzi permettendo loro di arricchire la loro complessità organolettica con il passare del tempo.

Il funzionamento è semplice. Una cantinetta vino permette di controllare l’intensità della luce, l’umidità, tenere le bottiglie nella corretta posizione, isolare i vini dalle vibrazioni e dagli odori esterni e naturalmente regolare la temperatura.

In questo modo, chiunque sarà in grado di replicare le condizioni perfette per la conservazione di ogni tipologie di vino.

Come scegliere la cantinetta vino perfetta?

Per scegliere la cantinetta vino giusta per le proprie esigenze è opportuno considerare alcuni fattori:

  • Quali tipi di vini vuoi conservare, bianchi, rossi, giovani o invecchiati? Diversi modelli di cantinetta permettono di avere zone con temperature diverse, per differenti tipologie di vino.

  • Devi sapere quante bottiglie terrai in media nella cantinetta frigo, così da scegliere l’elettrodomestico dalle dimensioni più adatte.

  • Quanto spazio hai? Non esagerare con la grandezza, prendi la cantinetta più adatta ai tuoi spazi.

  • Meglio acquistare un modelle di ultima generazione con una classe energetica più conveniente, anche perché dovrai tenere sempre accesa la cantinetta vino.

  • Considera il prodotto migliore per il budget che hai a disposizione.

Tipi di cantinetta vino in commercio

Una volta analizzati i tuoi bisogni, ti sarà più semplice scegliere il prodotto più giusto per te. In particolare, le cantinette vino si distinguono in base al sistema di climatizzazione impiantato, in On-Off ed Inverter.

Il modello più economico, è senza dubbio quello che si basa sulla tecnologia On-Off.

La cantinetta vino On-Off raggiunge la massima potenza in pochissimo tempo, spegnendosi una volta che ha raggiunto la temperatura desiderata. Questa tipologia di cantinetta ha un sistema di funzionamento molto semplice, ma allo stesso tempo consuma maggiore energia e produce troppi rumori e vibrazione.

Il modello Inverter invece è più sofisticato, perché si avvale della tecnologia “modulante”, e sul mercato ha inevitabilmente un costo superiore. Il meccanismo della cantinetta Inverter, porta prima il motore alla massima potenza, poi mano a mano che si avvicina alla temperatura prestabilita, diminuisce gradualmente i giri. Questo meccanismo, permette di limitare i consumi energetici, visto che il motore non sarà costretto ad accendersi e spegnersi continuamente, ed allo stesso tempo di mantenere la temperatura in modo più costante. Anche le vibrazioni ed i rumori sono ridotti al minimo.

La cantinetta vino è davvero uno strumento utile e comodo per tutti quegli appassionati di vino che non possono permettersi di possedere una cantina.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi