Come organizzare al meglio la tua festa di 18 anni

I 18 anni sono una data importante per un adolescente. Festeggiarli in maniera indimenticabile è di certo il modo migliore per conservare un ricordo indelebile di questa storica data. Se ti trovi a Roma e stai per compiere la maggiore età poi, la tua festa può diventare davvero magica. Ecco qualche suggerimento su come organizzare al meglio la tua festa di 18 anni.

Primo: scegli la location

A Roma c'è solo l'imbarazzo della scelta quando si vuole organizzare un evento. La troppa offerta però a volte può confondere, e quindi è meglio avere le idee chiare fin da subito. La prima cosa che devi fare è decidere dove vuoi festeggiare. Puoi farlo in uno dei tanti quartieri della capitale. A seconda della stagione e dei tuoi gusti stabilisci come prima cosa l'ambientazione, perché in base a quello tutto il resta verrà di conseguenza. Tutto quello che ti occorre poi sono gli amici e tanta voglia di festeggiare, e se vuoi una festa indimenticabile https://www.newgreenhill.it/festa-18-anni-roma .

Secondo: stabilisci un budget

La seconda cosa da fare è stabilire prima quanto vuoi spendere. In base al budget infatti potrai decidere quale location affittare. È inutile prenotare ad esempio in un locale del centro storico per poi scoprire che il budget non è sufficiente o che devi rinunciare a molte cose. Meglio stilare una lista con le location accessibili alle tue finanze. Usa anche l'ingegno in questo senso. Se il tuo compleanno cade infrasettimanale via libera ai locali che nei weekend sono più cari. Se un locale offre uno sconto raggiunto un certo numero di invitati, scatenati con gli inviti. L'importante è che tutti ti diano conferma prima di prenotare.

Terzo: che tipo di festa vuoi?

Il terzo aspetto importante da considerare è che tipo di stile vuoi dare alla tua festa. In maschera, dominata da un colore particolare, ispirata alla tua serie preferita? Elegante o casual? Sarà soprattutto a base di danze o più formale? Divertiti ad immaginare ogni dettaglio della tua festa e poi non dimenticare di avvisare gli invitati!

Quarto: la musica è fondamentale

Non c'è festa che si rispetti che non preveda la musica. Sia che si balli sia che non si balli, il sottofondo musicale deve esserci. Potresti anche ingaggiare un dj per l'occasione, dargli indicazioni sui tuoi gusti musicali e poi lasciar fare a lui mentre tu ti scateni in pista con i tuoi amici.

Quinto: condividi i ricordi

Il must di oggi per le feste è il social. Hai pensato di fare una diretta della festa? In questo caso ricordati di chiedere l'autorizzazione al locale per le riprese e il via libera dei tuoi ospiti per la privacy. In ogni caso pensa a far registrare l'evento da un videomaker professionista che potrà poi creare dei cd da regalare ai tuo invitati in ricordo dell'evento.

Ultimo: la torta

Ultima cosa ma importantissima, la torta. Stupisci i tuoi invitati con una torta indimenticabile. Commissionala ad un pasticcere di fiducia e mettiti d'accordo con il locale per farla servire nella maniera più originale, magari con tanto di fuochi di artificio.