Passaporto, come farlo online

Il passaporto si può richiedere anche online, ma quali sono i tempi e i documenti necessari per sbrigare la pratica comodamente sul web? Va detto che a partire dal 2006 il vecchio passaporto cartaceo è stato sostituito con quello elettronico, un documento che contiene in un chip i nostri dati anagrafici, ma anche la foto e l’impronta digitale così da semplificare i controlli per l’ingresso e l’uscita da un Paese straniero. Questo significa che basta un lettore ottico per controllare il passaporto.

Passaporto, come si richiede online

Il passaporto, come sappiamo, è il documento che ci consente di viaggiare in qualsiasi zona del mondo, naturalmente a seconda del tipo di spostamento potrebbe servire qualche altro documento aggiuntivo. Per sapere, ad esempio, come ottenere la carta verde per gli Usa servirà procedere in un modo differente e magari consultare lo Studio Legale Carlo Castaldi. Ma come si ottiene il passaporto? Ci sono due modalità:

  • La maniera classica, ovvero rivolgendoci alla questura o al Commissariato per la Pubblica Sicurezza;
  • Utilizzando l’agenda online per snellire tutta la procedura.

I documenti necessari per il passaporto

Ma quali documenti servono per richiedere e ottenere il nostro passaporto elettronico? Eccoli qui:

  • il modulo che si può scaricare online;
  • documento di riconoscimento;
  • due fototessere a colori;
  • la ricevuta del pagamento della tassa di € 42.50

Il pagamento può essere effettuato con il classico bollettino precompilato, attenzione alla causale: “importo per il rilascio del passaporto elettronico”. Servirà anche una marca da bollo da 73.50, da applicare al momento della creazione del passaporto.

Quali sono i tempi e la durata del passaporto online

Il passaporto ha una durata che dipende dall’età di chi lo richiede. Per i maggiorenni vale 10 anni, mentre per i minori 5 anni e per i bimbi al di sotto dei 3 anni, vale 3 anni. Inoltre, ricordiamoci sempre che molti Paesi esigono un passaporto con sei mesi di validità al momento dell’ingresso, quindi non trascuriamo mai questi dettagli burocratici. Per ottenere il passaporto online, oggi bastano mediamente 15 giorni, naturalmente molto dipende dal numero di richieste e dalla zona di residenza. A volte, se necessitiamo del rilascio del documento in modo più urgente, ci converrà recarci direttamente in questura e farlo presente, anche se il consiglio fondamentale è sempre di avviare tutte le pratiche con largo anticipo rispetto a un’eventuale data di partenza per il nostro viaggio.

Concludendo, richiedere e avere il nuovo passaporto elettronico è abbastanza semplice, non si tratta di una procedura complicata, né particolarmente lunga o difficile e il servizio di agenda online consente anche di non dilungarsi in inutili file e prendere un appuntamento online per passare a ritirare il proprio passaporto.